• Di che cosa si occupa l'Associazione?
    Neoplasie mieloproliferative croniche Philadelphia negative, incluse la Policitemia Vera e trombocitemia Essenziale Piastrinopenie e piastrinopatie Disordini del metabolismo del ferro Malattia di Rendu-Osler Trombofilie congenite o acquisite Malattia di von Willebrand Anomalie del fibrinogeno Deficit di fattore II, fattore V, fattore VII, fattore VIII, fattore IX, fattore XI, fattore XIII Deficit fattoriali acquisiti o secondariLeggi tutto
  • Cosa vogliamo ottenere
    potenzialità della nostra Regione sensibilizzazione degli organi competenti, riordino e potenziamento potenziamento delle associazioni formazione ed aggiornamento delle conoscenze abbattimento dei personalismi.Leggi tutto

Eventi

Reclami & Disservizi

Centri Emofilia in Italia

Cose da sapere......

Collaborazioni attive

Punto e - Fedemo

Punto e - Fedemo

Nuovo sito d'informazione FedEmo

Carta dei diritti dell'emofiliaco

Carta dei diritti degli Emofilici

NUOTO

Il 20% degli emofilici pratica il nuoto

FISIOTERAPIA

Il 40% degli emofilici fa fisioterapia

INFERMIERI

Il 30% degli emofilici usufruisce del servizio infermieristico

I pazienti affetti da malattie emorragiche acquisite in particolare gli emofilici, hanno bisogno di un colloquio costante e concreto, privo di veli, con i medici che sono i loro curanti.

Ed è per questo che si promuovono incontri dove dibattere e divulgare la presenza di nuovi farmaci, nuove terapie e la direzione che sta prendendo la medicina ematologica, senza tralasciare i costi della spesa sanitaria e quanto possono essere sostenibile applicando il buon senso e il buon sapere.

Pertanto, l'Associazione A.MA.R.E. di Pescara e l'Associazione Amici degli Emofilici ed Emopatici Molisani promuovono questo incontro che si terrà il 19 ottobre 2019, presso l’Ex Aurum di Pescara, sarà il primo dibattito medico-paziente in Abruzzo e Molise, servirà a spiegare e fugare ogni tipo di paura verso le nuove terapie e aumentare la fiducia nei medici dei centri emofilia e malattie rare abruzzesi e molisani.

Programma

10:00 Welcome coffee

10:30 Sessione Educazionale

Moderatore: Patrizia Di Gregorio

  • Saluto di benvenuto
    Patrizia Accorsi (Pescara)

Intervento del testimonial della ricerca

  • Gli inibitori ci fanno ancora tanta paura?
    Raniero Malizia (Chieti)
  • Le terapie attualmente disponibili in emofilia A
    Eva D’Attilio (Termoli)
  • Esperienze di vita reale
    Silvia Linari (Firenze)
  • Quanto precocemente e con quale tipo di patologia gli emofilici giungono dall’ortopedico
    Christian Carulli (Firenze)
  • Presentazione delle principali problematiche presentate dai pazienti agli specialisti
    Patrizia Di Gregorio (Chieti)
  • Risposte alle domande dirette e raccolta di domande riservate
    Tutti i clinici

Riassunto dei punti più importanti emersi.

Verifica degli unmet needs percepiti dai pazienti.

  • Come individuare ciò che è dimostrato e ciò che è fake news
    Rappresentanti delle Associazioni Territoriali

13:30 Buffet Lunch

 

 

Malattie Rare Esentate Codice Esenzione

Centri di Riferimenti Abruzzo

Centri Emofilia Italia

Progetti

A.MA.R.E. lo Sport

Press Room

Attività  Progetti  Utilità

 

App HemMobile Pfizer

Amare per conoscere Nemo

Chiamaci in caso di bisogno.

Aiuto Psicologico Dott. Francesco Vadini

App Pharmadd

Screening e infiltrazioni.

Arrampicata per la vita

Progetto piscina

Chi è online:

Abbiamo 234 visitatori e nessun utente online

Contatti:

Mail: info@amareonlus.it

Pec: info@pec.amareonlus.it

www.amareonlus.it

Telefono Associazione: 392 619 61 27

Presidente: 348 168 60 39

Managed by Angelo Lupi