• A.MA.R.E. Onlus
    Di che cosa si occupa l'Associazione?
    Neoplasie mieloproliferative croniche Philadelphia negative, incluse la Policitemia Vera e trombocitemia Essenziale, Piastrinopenie e piastrinopatie, disordini del metabolismo del ferro, malattia di Rendu-Osler, trombofilie congenite o acquisite, malattia di von Willebrand, anomalie del fibrinogeno. deficit di fattore II, fattore V, fattore VII, fattore VIII, fattore IX, fattore XI, fattore XIII e deficit fattoriali acquisiti o secondari.Leggi tutto
  • Cosa vogliamo ottenere
    potenzialità della nostra Regione sensibilizzazione degli organi competenti, riordino e potenziamento potenziamento delle associazioni formazione ed aggiornamento delle conoscenze abbattimento dei personalismi.Leggi tutto

Numeri utili

Centro Emofilia Pescara

 345 74 19 390 

________

Centro Emofilia Chieti

 340 34 52 738

______________________________

Angelo Lupi
Presidente
  392 61 96 127 
________
Cristian Sbaraglia
Past President
 342 62 89 444
________
Roberto Centurame
Responsabile Sportivo
 345 29 50 061
________
 
Dott. Francesco Vadini
Psicologo Associazione
 344 13 13 557 

Diritti dell' emofiliaco

Carta dei diritti degli Emofilici

News Abruzzo

Entrò a Bologna liberata al comando partigiani Brigata Maiella
(V. 'Negata doppia classe nonostante iscritti...' delle 13.49)
Intitolato alla memoria del giovane Pierpaolo Perna

Leggi tutte le News

Il Consiglio Direttivo è formato da un numero di 5 soci fondatori  (Presidente, Vicepresidente e consiglieri) e delibera sulle decisioni con la maggioranza dei voti.

Non è esclusa la possibilità di un’amministratore unico.

I poteri del Consiglio Direttivo sono quelli di gestire e amministrare l'associazione, e promuoverne le attività.

E' in pratica l'organo esecutivo che ha il potere di decidere le iniziative e la politica associativa.

Il più importante compito del Consiglio Direttivo è la cura degli affari  economici, tramite la gestione del c\c dell'associazione, su cui, nel caso dell'A.MA.R.E., può operare solo il presidente.

Solitamente, i poteri del Consiglio Direttivo riguardano:

  • prevedere i criteri di ammissione dei nuovi soci e accogliere o respingere le domande di ammissione dei Soci;
  • adottare provvedimenti disciplinari;
  • compilare il rendiconto contabile annuale e redigere la relazione annuale al rendiconto contabile;
  • curare gli affari di ordine amministrativo;
  • assumere personale dipendente; stipulare contratti di lavoro; conferire mandati di consulenza;
  • approvare il programma dell’Associazione;  
  • fissare il regolamento per il funzionamento e l’organizzazione interna dell’Associazione;
  • aprire rapporti con gli Istituti di credito; curare la parte finanziaria dell’Associazione; sottoscrivere contratti per mutui e finanziamenti e quant’altro necessario per il buon funzionamento dell’Associazione;
  • ratificare o modificare i provvedimenti adottati dal Presidente per motivi di necessità ed urgenza.
  • Inoltre, il Consiglio Direttivo si occupa della corretta tenuta dei documenti dell’associazione, cioè anche dei verbali d’assemblea, la lista soci, la tenuta dei fogli cassa, la redazione del bilancio e della relazione illustrativa al bilancio.
  • Solitamente, il Consiglio Direttivo si riunisce almeno una o due volte al mese.

Amare collaborazioni

Rari e Preziosi - Per fare RETE

Chi è online:

Abbiamo 23 visitatori e nessun utente online

Contatti:

Mail: info@amareonlus.it

Pec: info@pec.amareonlus.it

www.amareonlus.it

Telefono Associazione: 392 619 61 27

Presidente: Angelo Lupi