Stampa

I pazienti emofilici, che vanno incontro ad interventi di chirurgia ortopedica a seguito di artropatie da ricorrenti emartri, presentano costantemente la necessità di interventi specifici volti al recupero funzionale delle articolazioni interessate.    

Sia nel caso della protesizzatine delle articolazioni target (ginocchia – caviglia – gomito -anca) che in quello di interventi chirurgici minori è fondamentale garantire la mobilità articolare peri-operatoria con l’obiettivo di ridurre al minimo il rischio di una perdita della funzionalità, conseguente limitazione dell’estensione muscolare e quindi più in generale della autonomia del paziente che va ad incidere pesantemente sulla sua qualità della vita.

 

Nel corso degli ultimi “FisioCamp” l’associazione ha offerto ai pazienti di alcune città italiane e alle loro famiglie un'occasione informale di incontro con gli specialisti.

In tali occasioni i pazienti hanno avuto la possibilità di essere sottoposti a screening articolari, riunioni di approfondimento dove poter formulare domande ai clinici chiarendo dubbi e aumentando la propria conoscenza della malattia, delle terapie attuali e della loro gestione.

Essere una persona con coagulopatia, al giorno d'oggi, implica il diritto-dovere di giocare un ruolo attivo nel proprio percorso terapeutico ed assistenziale.

Per fare ciò, tuttavia, il paziente necessita di informazione e potenziamento del proprio bagaglio di conoscenze.

Dal 14 al 19 settembre 2021 l'associazione A.MA.R.E. a organizzato presso l'Hotel Cercone di Caramanico Terme, cinque giorni di incontri, screening e fisioterapia.

A questo scopo, il fisioterapista e personale qualificato nella riabilitazione supporterà e pianificherà sotto la direzione e la supervisione dei clinici di riferimento dei centri emofilia, una serie di programmi riabilitativi personalizzati per ciascuna tipologia di intervento e correlati alle specifiche necessità dei pazienti sulla base delle effettive necessità legate alla salvaguardia della autonomia e della partecipazione alla vita lavorativa,  sociale  e  alle  attività  sportive  di  ciascun individuo  affetto  da  emofilia. 

All’interno della struttura saranno promossi e sviluppati riunioni di apprendimento e sviluppo insieme a i clinici, per promuovere l’empatia Medico/Paziente.

Sono stati selezionati gli emofilici di diverse Regioni (Abruzzo, Molise, Campania e Toscana) con più problematiche articolari da i Medici dei Centri assieme all'Associazione.

Di seguito la bozza del programma:

Programma FisioCamp21

 14-19 settembre 2021

Caramanico Terme 


 Martedì 14 settembre

 

Mercoledì 15 settembre

 

Giovedì 16 settembre

 

Venerdì 17 settembre

 

Sabato 18 settembre

 

Domenica 19 settembre


Programma Convegno “FisioCamp21”

Sabato 18 settembre 2021 - Caramanico Terme

Ex Convento delle Clarisse

Modera la Dott.ssa Paola Ranalli












INFO:

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.