• Di che cosa si occupa l'Associazione?
    Neoplasie mieloproliferative croniche Philadelphia negative, incluse la Policitemia Vera e trombocitemia Essenziale Piastrinopenie e piastrinopatie Disordini del metabolismo del ferro Malattia di Rendu-Osler Trombofilie congenite o acquisite Malattia di von Willebrand Anomalie del fibrinogeno Deficit di fattore II, fattore V, fattore VII, fattore VIII, fattore IX, fattore XI, fattore XIII Deficit fattoriali acquisiti o secondariLeggi tutto
  • Cosa vogliamo ottenere
    potenzialità della nostra Regione sensibilizzazione degli organi competenti, riordino e potenziamento potenziamento delle associazioni formazione ed aggiornamento delle conoscenze abbattimento dei personalismi.Leggi tutto

Arrampicata per la vita

Amare per conoscere Nemo

Per un consulto con il nostro studio Legale

Leggi i tuoi DIRITTI di EMOFILIACO

Aiuto Psicologico Dott. Francesco Vadini

Progetto piscina

Per un consulto MEDICO LEGALE

La sua guida pratica a REVOLADE (eltrombopag)

Materiale educazionale per i pazienti con ITP cronica

 

Cos'è la ITP CRONICA?

Il suo sangue è composto da molti tipi differenti di cellule, incluse le piastrine. Queste sono piccole cellule che aiutano il sangue a coagulare e a formare una crosta per limitare il sanguinamento, per esempio quando si taglia o graffia.

Le piastrine sono prodotte nel midollo osseo e sono normalmente eliminate naturalmente da milza e fegato dopo circa sette giorni. Tuttavia, nelle persone con ITP, gli anticorpi attaccano le piastrine e ne impediscono il corretto funzionamento. Queste piastrine sono quindi eliminate dal corpo più velocemente del normale.

Aspetti clinici e medico-sociali delle neoplasie mieloproliferative croniche ph1 negative

20 ottobre 2017 Complesso Torri Camuzzi, Pescara

Iscrizione al Congresso

L’iscrizione al Congresso è gratuita e potrà essere effettuata telefonando alla Segreteria Organizzativa (085 295166) o tramite registrazione on line sul sito www.nsmcongressi.it

 L’Associazione A.MA.R.E. Onlus invita a partecipare alla presentazione dei nuovi progetti dell'Associazione e del nuovo personale medico e di supporto che si

aggiungerà al Centro Emofilia e Malattie e Rare del Sangue.

La presentazione si terrà Sabato 7 ottobre 2017 dalle ore 10:30 presso la “Sala Tosti” dell'Aurum di Pescara, Largo Gardone Riviera.

Il panorama terapeutico della gestione del paziente affetto da emofilia A è in rapido cambiamento. CSL Behring sta attivamente contribuendo affinché tale cambiamento si traduca in un reale vantaggio per il paziente.

Per approfondire questo tema CSL Behring ha promosso un evento scientifico intitolato “Nuove opportunità e sfide nella terapia dell’Emofilia A” nel corso del quale verranno presentati e discussi aspetti innovativi del trattamento di questa patologia (programma preliminare allegato).

Siamo lieti di comunicarvi che la App Alisei, dopo un periodo di test più lungo del previsto, è finalmente disponibile e scaricabile gratuitamente sugli Store per Android e iOS.

Ideata e sviluppata da Fondazione Paracelso, Alisei è nata con l'intento di offrire una piattaforma con cui mettere in comunicazione tra loro persone con emofilia o i loro familiari per rendere più semplici viaggi e spostamenti.

RENDILA NORMALE è una campagna educativa sull’emofilia, condividiamo esperienze, sapere e novità su alcuni temi di non facile comprensione.

I nostri strumenti sono le parole che diventano storie attraverso video animati, interviste e condivisione di esperienze. Tutto condiviso nel web in modo da rendere sempre più facile l’accesso a queste informazioni.

HemMobile®

FactorTrack Italia

Pharmadd

 


 

 


 

 

 

 

Chi è online:

Abbiamo 131 visitatori e nessun utente online

Contatti:

Mail: info@amareonlus.it

Pec: info@pec.amareonlus.it

www.amareonlus.it

Telefono Associazione: 392 619 61 27

Presidente: 348 168 60 39

Managed by Angelo Lupi

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e contenuti personalizzati. Decidendo di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Tutti i dettagli sono disponibili nella informativa sulla protezione dei dati.
Maggiori informazioni Ok Rifiuta