Pescara - La favola del pesciolino pagliaccio con la pinna atrofica, che scopre il mondo fuggendo dal papà protettivo, ha dato l’ispirazione ad A.Ma.R.E. Onlus per lanciare il nuovo progetto acquatico dedicato alle persone con emofilia. L’associazione, attiva in Abruzzo nell’ambito delle malattie rare, ha lanciato un corso di sub, totalmente gratuito, rivolto ai pazienti ragazzi e adulti affetti da questa rara malattia genetica e ai loro familiari.

“Il progetto è stato accolto con molto entusiasmo dalla comunità emofilica e al momento vede la partecipazione del numero massimo concesso dalla struttura ospitante”, ha dichiarato Angelo Lupi, presidente di A.Ma.R.E. Onlus. “C’è anche una donna emofilica all’interno del gruppo, e siamo contenti di essere riusciti a includere anche suo figlio, perché crediamo che questa esperienza possa essere importante per rafforzare il rapporto genitoriale”.

Le finalità del progetto NEMO sono di superare i propri limiti attraverso la scoperta di un universo nuovo, apprezzando i benefici dell’acqua e del movimento e, al tempo stesso, imparare a gestirsi nel mondo acquatico come nella vita di tutti i giorni.

L'attività prevede appuntamenti settimanali tra piscinapalestra ISO cardio con allenamenti e sedute di fisioterapia per sei mesi, e poi tre mesi di corso da SUB. E' prevista la presenza di un istruttore di nuoto, di un assistente di vasca, di un fisioterapista e di un istruttore subacqueo HSA (Handicapped Scuba Association). Il corso si svolge presso l'Istituto Don Orione di Pescara. A fine corso, dopo aver eseguito tutti i test, sarà effettuata una valutazione obiettiva al fine di un possibile proseguimento dell'attività verso il brevetto da sub.

Link articolo:

https://www.osservatoriomalattierare.it/attualita/13251-emofilia-in-abruzzo-nasce-il-progetto-a-ma-r-e-per-conoscere-nemo

 

Amare collaborazioni

Rari e Preziosi - Per fare RETE

Chi è online:

Abbiamo 203 visitatori e nessun utente online

Contatti:

Mail: info@amareonlus.it

Pec: info@pec.amareonlus.it

www.amareonlus.it

Telefono Associazione: 392 619 61 27

Presidente: Angelo Lupi